Thailand to allow long-stay tourists in island of Phuket from October

Thailand to allow long-stay tourists in island of Phuket from October

BANGKOK: La Thailandia consentirà ai turisti stranieri di visitare per soggiorni più lunghi da ottobre, ha detto un alto funzionario venerdì (21 agosto), mentre il governo cerca di rilanciare un settore economico chiave che è stato devastato dalla pandemia di coronavirus.

I turisti dovranno rimanere per almeno 30 giorni, con i primi 14 giorni in quarantena in una zona limitata del loro hotel, prima di poter visitare altre aree, ha detto a Reuters il governatore dell’Autorità del Turismo della Thailandia Yuthasak Supasorn.

L’annuncio arriva dopo che le autorità hanno sospeso i piani per creare “bolle di viaggio” con i paesi partner a causa dell’aumento del numero di casi di coronavirus in Asia.

“Il 1 ° ottobre inizieremo a Phuket”, ha detto Yuthasak.

LEGGI “Niente di cui preoccuparsi”: la Thailandia cerca di alleviare i timori del ritorno del COVID-19

I visitatori dovranno fare due test sul coronavirus durante la quarantena prima di poter viaggiare nel resto dell’isola, ha detto giovedì il ministro del turismo e dello sport Phiphat Ratchakitprakarn.

Anche il personale dovrà rimanere in albergo, ha aggiunto.

I visitatori dovranno sostenere un ulteriore test e rimanere nella provincia per un’altra settimana prima di poter viaggiare in altre parti del paese.

La Thailandia sono passati quasi tre mesi senza un caso confermato di una trasmissione COVID-19 locale. Ha registrato oltre 3.300 casi.

LEGGI: ​​La Thailandia, dipendente dal turismo, mette in vendita il piano di “bolla di viaggio” con l’aumento dei casi di COVID-19 in Asia

Venerdì la task force governativa sul coronavirus ha prolungato lo stato di emergenza per un altro mese fino alla fine di settembre per controllare l’epidemia.

L’economia dipendente dal turismo è stata colpita dal crollo dei viaggi globali con la diffusione delle infezioni.

La seconda economia più grande del sud-est asiatico è diminuita del 12,2% nel secondo trimestre rispetto all’anno precedente, la peggiore contrazione dalla crisi asiatica del 1998 a causa dell’impatto della pandemia.

Il paese prevede di ricevere 8 milioni di turisti stranieri quest’anno. In confronto, ha avuto un record di 39,8 milioni di turisti nel 2019.

BANGKOK: Thailand will allow foreign tourists to visit for longer stays from October, a senior official said on Friday (Aug 21), as the government tries to revive a key economic sector that has been devasted by the coronavirus pandemic.

Tourists will have to stay for at least 30 days, with the first 14 days in quarantine in a limited vicinity of their hotel, before they can visit other areas, Tourism Authority of Thailand governor Yuthasak Supasorn told Reuters.

The announcement comes after authorities suspended plans to create “travel bubbles” with partner countries as the number of coronavirus cases in Asia rose.

“On Oct 1 we will start in Phuket,” Yuthasak said.

Visitors will have to take two coronavirus tests during quarantine before they are able to travel to the rest of the island, Minister of Tourism and Sports Phiphat Ratchakitprakarn, said on Thursday.

Staff will also have to remain in the hotel, he added.

Visitors will have to take an additional test and remain within the province for another week before they can travel to other parts of the country.

Thailand has gone nearly three months without a confirmed case of a local COVID-19 transmission. It has recorded over 3,300 cases.

The government’s coronavirus taskforce on Friday extended a state of emergency for another month until the end of September to control the outbreak.

The tourism-reliant economy has been battered by the collapse of global travel as infections spread.

Southeast Asia’s second-largest economy shrank 12.2 per cent in the second quarter from a year earlier, the worst contraction since the 1998 Asian crisis due to the pandemic impact.

The country expects to receive 8 million foreign tourists this year. By comparison, it had a record 39.8 million tourists in 2019.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *