La fama al quartiere gli deriva in particolare dalla sua posizione sociale e urbana, tipica della Londra occidentale. Si è fatto conoscere nel primo Novecento per le Olimpiadi del 1908 e per essere sede della nota BBC, la TV pubblica inglese; ben più note sono le sue odierne atmosfere benestanti. L’area possiede infatti una delle più alte concentrazioni di immobili di pregio di tutta Londra. Interessante notare come nel XIX secolo Fulham era chiamata la Las Vegas europea, per via dei numerosi locali di giochi d’azzardo presenti.

Le vie più note di Fulham sono comprese tra Parsons Green, Fulham Road, Fulham Broadway e Fulham High Street, confluendo sulla ben più nota King’s Road, che a sua volta raggiunge Sloane Square. Diverse le attrazioni, oltre i numerosi pub e ristoranti adatti alla vita notturna, si citano in particolare il Fulham Palace, un tempo residenza del vescovo di Londra dal XI secolo al 1975 (nonostante la fondazione risalga al 704), e il Giardino Botanico annesso. Gli appassionati di calcio sapranno di certo che a Fulham Road è anche presente lo stadio sede della squadra del Chelsea F.C., il suo nome? Stamford Bridge.

 

Studiare, Lavorare oppure cercare degli spunti di vita: sono tanti i motivi che spingono tanti italiani a scegliere Londra ed il regno unito

 

Fulham è un quartiere di Londra, molto conosciuto in Italia sin dagli anni Settanta, quando i primi italiani arrivarono in terra inglese in cerca di fortuna. Insieme a Kensington e Chelsea, Fulham vide infatti fiorire i primi ristoranti italiani della capitale; avete presente Nino Manfredi in Spaghetti House? Un film da vedere!

 

London Airports

Getting to London from the airports

Covid-19 Crisis

Da sapere

Cerca sistemazioni

Subscribe

* indicates required
/ ( mm / dd )

Da non perdere

Cose da fare